Cositec

Home Fotovoltaico
Pannelli solari fotovoltaici PDF Stampa E-mail

Perché installare i pannelli solari fotovoltaici? Prima di tutto rispondiamo a questa semplice domanda in modo pratico e diretto:

  • ad esempio, installare sul proprio tetto circa 20 metri quadri di pannelli fotovoltaici consente di ottenere 3 kW di potenza elettrica, beneficiare degli incentivi statali per 20 anni o della detrazione fiscale del 50% e abbattere per almeno 25 anni la propria spesa per l'energia elettrica.
  • Il costo per un impianto standard da 3 kW, tipico per utenze domestiche, oscilla intorno dai 6.500 ai 7.000 euro.
Leggi tutto...
 
Manutenzione PDF Stampa E-mail

La lunga esposizione dei pannelli solari ai raggi ultravioletti può provocare una parziale perdita di trasparenza della patina protettiva posta sulla superficie frontale del pannello solare e una conseguente perdita del rendimento di circa il 15% rispetto al loro potenziale. La polvere e lo sporco si accumulano sul pannello. La pioggia e le precipitazioni naturali non ripuliscono completamente il pannello solare, è quindi opportuno procedere a una pulizia periodica con acqua demineralizzata.

Leggi tutto...
 
Agevolazioni PDF Stampa E-mail

Contributi statali e regionali

I pannelli solari continuano a suscitare un interesse sempre più diffuso tra i cittadini e imprese. Un mercato in forte crescita con grandi potenzialità ma ancora frenato dai prezzi di acquisto troppo elevati per le utenze private. Va comunque osservato un trend storico al ribasso dei prezzi e una crescente resa energetica dei pannelli da far ben sperare per un imminente decollo commerciale su scala.

Leggi tutto...
 
Orientamento PDF Stampa E-mail

Orientamento dei pannelli solari

Quale è l'orientamento dei pannelli solari.

In questa pagina affronteremo l'argomento dell'orientamento dei pannelli solari facendo particolare riferimento al caso dei collettori solari (pannelli solari termici). L'orientamento e l'inclinazione sono due fattori fondamentali per determinare il rendimento di un pannello solare. Un cattivo orientamento può causare forti perdite di rendimento energetico. Al pari può accadere con una cattiva inclinazione. Partiamo dal presupposto che un pannello solare deve catturare la maggiore quantità di energia solare possibile. Per farlo deve essere esposto direttamente ai raggi solari in modo perpendicolare e non sempre è facile. Durante la giornata la posizione del sole nel cielo non è mai la stessa. Inoltre, le zone d'ombra causate dalla presenza di ostacoli (alberi, palazzi, ecc) sono sempre in agguato.

Leggi tutto...
 
Collocazione PDF Stampa E-mail

Dove collocare un impianto solare

Dove collocare un impianto solare. La collocazione di un impianto solare a collettori (pannelli solari termici) segue dei criteri di razionalità. Da un lato l'ubicazione dei pannelli deve soddisfare l'esigenza dell'esposizione alla radiazione solare, dall'altro deve anche tenere in conto tutti gli altri aspetti legati allo spazio disponibile, all'estetica, alla capacità del tetto di sostenere il peso dell'impianto a pieno carico, alla riduzione delle dispersioni termiche, alla minimizzazione del rischio di accumulo della neve ecc. I pannelli solari devono inoltre essere facilmente accessibile, tramite corridoi di accesso, per consentire la manutenzione ordinaria e straordinaria da parte delle ditte installatrici. In caso di rottura dei pannelli, della componentistica o semplicemente per una pulizia, i tecnici devono poter accedere senza eccessivi disagi. Esistono diverse tipologie di pannelli solari termici. Il progettista potrà consigliare la soluzione migliore soltanto dopo aver fatto un sopralluogo ed un'analisi del luogo.

Leggi tutto...
 
Schema dell'impianto PDF Stampa E-mail

Nel caso di un impianto solare a pannelli fotovoltaici abbiamo 4 situazioni di funzionamento dell'impianto.

1) L'energia prodotta dall'impianto FV è superiore a quella utilizzata nell'immobile. Parte dell'energia viene utilizzata e parte viene imessa nella rete pubblica.

2) L'energia prodotta dall'impianto FV è inferiore a quella utilizzata nell'immobile. Tutta l'energia prodotta viene utilizzata e parte viene prelevata dalla rete pubblica.


3) Nell'immobile non c'è assorbimento di energia elettrica, l'impianto FV è in funzione, tutta l'energia prodotta viene ceduta alla rete.

4) Di notte l'impianto FV è spento e non produce energia, tutta l'energia necessaria all'immobile viene prelevata dalla rete pubblica.

 

 
Inclinazione PDF Stampa E-mail

Inclinazione dei pannelli solari

Il rendimento dei pannelli solari è determinato dall'orientamento e dall'inclinazione dei pannelli. Il rendimento massimo si ottiene nel momento in cui i raggi solari irraggiano il pannello in modo diretto e perpendicolare. Abbiamo già approfondito l'importanza dell'orientamento dei pannelli solari, in questa pagina parleremo dell'inclinazione. L'inclinazione dei raggi solari varia in base alla latitudine del luogo e al periodo dell'anno. Essendo variabile nel corso dei 365 giorni dell'anno, l'inclinazione dei pannelli solari dovrebbe essere periodicamente modificata. Per i piccoli impianti si opta per una inclinazione fissa, in grado di massimizzare il rendimento medio del pannello senza doverne modificare l'inclinazione durante l'anno. Negli impianti solari più grandi, invece, ogni pannello è integrato in una struttura automatica che consente di modificare l'inclinazione dei pannelli nel corso dei mesi. Questi servo-meccanismi sono tuttavia molto costosi ed economicamente poco convenienti per gli impianti solari di piccole dimensioni.

Leggi tutto...
 


VM - Search in Shop

Login Form

Biowoodcaseinlegno

 

 

Finanziamenti

Opportunità di lavoro

Documenti e normative

Richiedi un preventivo

Lavori eseguiti